Diario del 24.3.2016: Nuova vita in corso

IMG_9426 (Copia)

 

Bene, apro un nuovo spazio. Era giunta l’ora, dopo settimane di comunicazione minima. In realtà mi ero reso conto che avevo del lavoro da fare nei confronti di me stesso. Nella vita, e vi assicuro che accade, ci sono dei momenti in cui siete costretti a fare una scelta per salvaguardare voi stessi. Accade a tutti, e dinanzi a quella scelta che vi cambierà l’esistenza non potrete mai essere indifferenti.

C’è chi mi conosce per il mio recente passato. Sa quello che ho fatto, scritto, pensato. Ma molti non sanno che io amo scrivere, raccontare, provare a condividere un’emozione, un pensiero. La vita mi ha fatto cambiare tante volte mestiere, e se devo essere sincero il cambiamento mi è stato utile per affinare meglio quella che era la mia voglia di raccontare. Uno scrittore deve conoscere per scrivere, e capire che si può raccontare la propria storia anche attraverso una fotografia o un video. Beh, è fantastico.

In realtà voglio presentare il mio nuovo blog. Darvi il benvenuto, sia che voi siate miei vecchi lettori, sia ai nuovi che avranno la pazienza e la giusta follia per leggermi.

In queste settimane ho fatto un enorme lavoro su me stesso. Era arrivato il momento di farlo. Non sto qui a spiegare i motivi perché altrimenti dovrei riassumere in poche righe una lunga serie di vicissitudini, ed è mio dovere per chi mi ha seguito sempre dimostrare che alcuni mali ormai sono frutto del passato. Restano le cicatrici che servono per non dimenticare mai, ma il passato è un capitolo che si deve chiudere a volte. Ci vuole coraggio a farlo, ma il più delle volte saper chiudere con il passato è anche un atto d’amore verso se stessi e verso chi vi ha amato veramente.

Per dare un primo vero segnale ecco che apro questo nuovo spazio, e se notate l’indirizzo di questo blog si presenta con il mio nome e cognome. Di cosa mi occuperò in questo spazio. Mah, ancora non lo so. Si tratta di uno spazio nel quale io scriverò quello che mi passa per la testa, una specie di diario dove racconterò aneddoti, esperienze, pensieri, recensioni. Ora è troppo presto per dirlo. Parlerò di me, di questa mia nuova esistenza che è ripartita da zero. In realtà sono cresciuto, ho imparato di nuovo a sorridere, a ridere, ad aprire il mio cuore. Una fase che ho voluto vivere nell’ultimo anno perché ne avevo bisogno, e scusatemi se vi dico che forse quest’ondata dolce di serenità me la meritavo. Per molte settimane ho vissuto egoisticamente questa nuova serenità. La mia salute ne ha beneficiato, come del resto anche la mia anima.

Intanto, benvenuti nel mio nuovo spazio. Qui non troverete le impressioni di un giornalista, né tantomeno quelle di un blogger. Qui troverete uno scrittore che si diletta a fare il fotografo…

 

2 pensieri su “Diario del 24.3.2016: Nuova vita in corso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...